• Un semplice storico ristorante col sapore etrusco di apertura
    oltre le nostre medievali mura, che come la torre dalla quale prende il nome,
    poggia le basi sulla mia terra che vola.


  • Un semplice storico ristorante col sapore etrusco di apertura
    oltre le nostre medievali mura, che come la torre dalla quale prende il nome,
    poggia le basi sulla mia terra che vola.


  • Un semplice storico ristorante col sapore etrusco di apertura
    oltre le nostre medievali mura, che come la torre dalla quale prende il nome,
    poggia le basi sulla mia terra che vola.

Ristorante Torre del Porcellino

Il Ristorante Torre del Porcellino deve il suo nome all’omonima torre che svetta su Palazzo Pretorio che si affaccia sulla piazza dei Priori cuore pulsante di Volterra.

Il Ristorante Torre del Porcellino propone una Cucina Tipica Toscana accompagnata immancabilmente da una selezione di Vini bianchi e rossi esclusivi del territorio della Toscana. L’atmosfera interna è molto apprezzata dai nostri clienti perché impreziosita da mostre di artisti Volterrani.

La Terrazza Esterna ,fatta in legno, permette di pranzare o cenare ammirando il panorama di Vicolo delle Prigioni, uno dei caratteristici vicoli del centro di Volterra.

 


Volterra Parla la Sua Musica
con Nessun commento

Venerdì 15 maggio, dalle ore 21.30     Il Ristorante Torre del Porcellino vi invita ad una CENA MUSICALE   TRIO SWING in concerto Aldo Martolini – chitarra e voce Stefano Ghelli – basso Leonardo Barbafiera – sax, flauto e … Continua a leggere

LeggerMente
con Nessun commento

Venerdì 8 maggio, dalle ore 19.00   Stasera, dalle 19:00 in poi Letture Libere. Venite a leggere vostri scritti, poesie o pensieri. “La poesia è la prova della vita. Se la tua vita arde, la poesia è la cenere!” Leonard Cohen.

Storie di Pietra
con Nessun commento

La Torre del Porcellino è lieta ed onorata di ospitare l’esposizione temporanea “Storie di Pietra” di Gianfranco Gianfaldoni. Un’ interfaccia fra gli acquerelli ad acrilico storici e la pittura “di pietra” contemporanea, del Gianfaldoni che con la sua arte… quasi architecto … Continua a leggere